19 agosto 2009

tempo di Scottish Premier League!!!

Finalmente lo scorso week-end e' iniziato il Campionato di calcio scozzese, la Scottish Premier League (SPL).
I miei primi contatti con la SPL, con mia grande sorpresa, sono stati dovuti al forum Calcio Scozzese, il quale riunisce molti affictionados italiani, che discutono sul campionato scozzese, pubblicando articoli che variano dall'attualita', alla storia, fino alle categorie minori. Ho scoperto cosi' un mondo tutto nuovo, rappresentato dai tifosi delle squadre piu' disparate.
Il mio club preferito sono i Lombardia Hearts, fans club lombardo della mia squadra del cuore (gli Hearts appunto), anche perche' durante un loro raduno ho avuto modo di conoscere il simpaticissimo Andy.
Vicino di casa, ma che non ho mai incontrato, e' il cremonese Marco, il quale ha addirittura inventato una fanzine sul calcio non professionistico scozzese, mettendo a disposizione la sua passione ed offrendo la sua fanza a soli 10 euri per 12 numeri!!! Maggiori informazioni sul sito Non League History.
(Sulla colonna di destra trovate i links)
Il calcio che si vede nella Scottish Premier League e' molto diverso dalla nostra Serie A. Lontano dai riflettori e dai contratti milionari delle top team europee, le formazioni scozzesi possono pero' vantare rivalita' storiche ed un grande (enorme) attaccamento dei loro tifosi. In molti casi le rivalita' hanno radici nel tessuto sociale: le due squadre di Edimburgo (gli Hearts e gli Hibs), cosi' come le due di Glasgow (Rangers e Celtic) sono storicamente le formazioni privilegiate dalle parti protestante e cattolica delle due citta'.
Dal punto di vista tecnico, non ci sono grandi campioni, ma il calcio assume una dimensione piu' genuina: "kick and run", come dicono qui. Spesso inoltre le due contendenti, nonostante il divario piu' o meno ampio, combattono fino allo stremo delle forze per tutti i 90 minuti.
L'atmosfera negli stadi, inoltre, e' da pelle d'oca: intere famiglie riempiono gli avveneristici stadi, a ridosso del campo senza protezioni alcune.
Lo scorso 17 agosto la mia prima apparizione calcistica della mia avventura scozzese. Il sopra citato Andy e' venuto qui in Scozia, ed insieme al mio amico d'infanzia Luiz (anche lui qui ad Edi) siamo andati in trasferta a vedere la partita della prima giornata: Dundee vs Hearts.
Bellissimo entrare nello stadio, nello spicchio riservato ai tifosi ospiti: a ridosso del campo, l'atmosfera era esaltante.
Purtroppo il risultato e' stato negatico (Dundee battono Hearts 2-0), ma a discapito di quanto mi succede in Italia non sono ossessionato dal risultato. Andare a vedere un'altra citta' come Dundee, viaggiare in treno con i tifosi Hearts e sistenere la squadra in uno stadio non bello ma di grande atmosfera e' stata una grande emozione.
Eccovi qualche foto e qualche immagine dal Tannadice di Dundee!
C'mon the Hearts!!!!!!!

Slideshow: images from Tannadice.

8 commenti:

bacco1977 ha detto...

bellissimo!!!!
Dovrei anche io cominciare a seguire qualche sport.
Magari Rugby dai!!
Il campionato Irish ha ben poca poesia...

Saluti!!!

bacco1977 ha detto...

dimenticavo....
forza celtic.....

Zax (Andrea) ha detto...

di norma si pensa sempre al rugby pensando a quelle zone, invece c'è anche il calcio !

Andrea

andima ha detto...

e domenica inizia anche la seria A, cosi' Mou la smette di cercare palcoscenici e si focolizza sul campo che quest'anno ne vedremo delle belle;)

Michele ha detto...

quando verrò, una puntata allo stadio la farò di sicuro!

Luca ha detto...

Bellissimo blog!!!

Dicky ha detto...

Spettacolo il calcio scozzese!!! :) Mi è venuta la lacrimuccia a vederti allo stadio insieme a Luiz... salutamelo!!!

Ciao Ale!

Alekos ha detto...

@ Luca: grazie!!!

@ Dicki: e vieni qua anchetu a trovarmi!!!

Comunque sempre forza Hearts, anche se láltra sera abbiamo fatto una figuraccia perdendo 4-0 a Zagabria.
Addio Europa!!!